Inalpi – Leggerezza e Gusto

Sono una grande amante della cucina ed amo preparare pranzetti e cene succulente per la mia famiglia.

L’utilizzo di prodotti di alta qualità per me è fondamentale, quindi quando ho avuto l’opportunità di potere provare i prodotti “Inalpi” ne sono stata davvero entusiasta.

L’azienda nasce nel 1966 ad opera di Egidio invernizzi e di suo cognato che insieme, danno il vita alla Inalpi che, in pochi anni, diventa una realtà economica importante del territorio.

Ad oggi Inalpi, grazie ai rapporti creati negli anni con la Ferrero S.p.A, leader mondiale nel settore dolciario, è il grande fornitore di latte in polvere per l’industria alimentare esistente sul territorio nazionale.

Il latte piemontese diventa un ingrediente di pregio per l’industria dolciaria ed alimentare ed ogni giorno e da questo buon latte, nascono prodotti sani, buoni e gustosi.

Vi mostro la ricca selezione di prodotti che ho potuto gustare e come li ho impiegati nelle mie ricette:

 

 

Burro chiarificato ottenuto esclusivamente da panna di centrifuga e burro Piemontese di filiera controllata e certificata, ottenuto esclusivamente da panne fresche di centrifuga.

 

 

Ho utilizzato il burro chiarificato per arricchire di gusto lo stinco di maiale durante la cottura. L’ho servito con contorno di patate per cena:

 

 

Fettine Leggere prodotte con latte fresco piemontese certificato. Hanno tutto il sapore del latte e, grazie alla quantità ridotta di grassi, si adattano perfettamente alle esigenze di chi preferisce una dieta controllata. Si rivelano gustose sia cotte che crude, da sole o abbinate ad altri ingredienti.

Fettalpine fettine di latte piemontese preparata con formaggio alpino, crema di latte di centrifuga e burro di panna fresca, rappresenta la prima fettina completamente Italiana.

Slurpy Burger golosissime fettine al cheddar.

Fettine Emmental: grazie alla presenza del formaggio Emmental, queste fettine sono ideali per chi in cucina ama i toni più decisi, ma non vuole rinunciare all’inconfondibile bontà del latte. Le Fettine Emmental sono perfette fuse, sopra un piatto caldo, come farcitura di un toast, ma anche fredde, a completamento di un’insalata.

 

 

Ovviamente non potevo che metterle subito alla prova nella preparazione di semplici ma gustosissimi toast:

 

 

Formaggini a base di latte fresco piemontese, hanno un sapore genuino e sono cremosissimi.

Formaggini Biologici prodotti con latte, crema di latte e formaggio piemontese, completamente biologico. Gusto delicato, naturale del latte, ricco di calcio.

 

Solitamente i formaggini vengono consumati spalmati su una fetta di pane, per una merenda gustosa o aggiunti a un piatto caldo (come la minestrina) , per arricchirne il sapore. Io ho deciso di utilizzare quelli bio dal gusto delicato, per realizzare un dessert freddo al cucchiaio.

 

 

Ho sbriciolato dei biscotti per il fondo, ho aggiunto la crema ottenuta con formaggini, panna e zucchero ed ho arricchito il tutto con mirtilli e frutti rossi. Una vera bontà credetemi!

Toma Piemontese DOP: formaggio da tavola a latte intero, dal gusto tipico del formaggio con note leggermente Iattiche.

Raschera DOP: formaggio semigrasso, di breve o media stagionatura, a pasta semidura, colore grigio o rossastro talvolta con sfumature gialle e fioriture rossastre. La pasta di colore bianco o bianco-avorio è piuttosto consistente ed elastica con piccolissime occhiature sparse e irregolari. Al palato si presenta dolce, con sensazioni lattiche, di burro cotto e note tostate.

Bra Tenero DOP : prende il nome dalla città di Bra, che un tempo era il maggior centro di stagionatura e commercio dei formaggi prodotti sugli alpeggi cuneesi. Pressato con forma cilindrica, pasta moderatamente consistente ed elastica con occhiature piccole regolarmente diffuse, di colore bianco o bianco-avorio è gradevolmente profumato e dal gusto leggermente sapido.

Fontal Nazionale :formaggio a pasta semidura e pressata. Il suo nome deriva dalla contrazione tra la Fontina e l’Emmental da cui ovviamente derivano caratteristiche simili. È realizzato con latte vaccino, ha una crosta liscia, elastica e sottile e la pasta è compatta e morbida, di colore bianco o paglierino chiaro.

 

 

Ho utilizzato il fontal nazionale e la toma piemontese tagliati a dadini per creare una fonduta di formaggi e asparagi che ho utilizzato per condire il risotto:

 

 

Tutti i prodotti Inalpi hanno soddisfatto a pieno le mie aspettative e per maggiori info vi invito a visitare il sito: http://www.inalpi.it/